Flessibilità Sportiva

Progetto flessibilità

Anno scolastico 2017/18

  

Il progetto flessibilità ha l’obiettivo di offrire agli studenti delle classi quarte la possibilità di effettuare attività

alternative alla programmazione usuale,  in ambienti naturali ed in strutture esterne

organizzate, per mancanza di spazi interni all’Istituto.

Obiettivi generali: miglioramento dell’offerta formativa in ambiente naturale ed in strutture organizzate.

Potenziamento delle qualità fisiche di base;conoscenza ed approfondimento di discipline sportive non praticate in Istituto.

Gli studenti hanno l’obbligo di recuperare le ore di flessibilità secondo le sottoelencate attività:

 

Attività e sede Obiettivi
Sci alpino ( Chiesa Valmalenco) Il presente progetto mira a portare gli alunni in una  realtà ormai non più consueta per chi vive nelle grandi città,

all’approfondimento della pratica dello sci per chi è provvisto di conoscenze di base e di inizializzazione per coloro i quali si avvicinano per la prima volta a questa disciplina.

Quanta sport village e Forum ( MI )

 ( attivita varie)

Le uscite programmate saranno finalizzate a portare gli alunni alla conoscenza ed all’approfondimento delle sottoelencate  discipline per il miglioramento delle

qualità fisiche di base e lo sviluppo delle capacità motorie per il raggiungimento dell’equilibrio psico-fisico.

–          Piscina                     – Calcetto

–          Squash                     – Tennis

–          Fitness                      – Beachvolley

–          Tiro con l’arco         – Roller

Difesa personale ( in sede) La finalità del corso è insegnare ai giovani ad analizzare l’ambiente circostante per prevenire situazioni di disagio e pericolo, per difendersi dalle forme di violenza, per limitare i danni da situazioni rischiose. Altro scopo importante è creare un atteggiamento mentale di sicurezza e consapevolezza di sé, instaurando una mentalità non di scontro ma di prevenzione.

 

Hit Ball ( in sede) La finalità del corso mira allo sviluppo armonico della persona ed a valorizzare il gioco come momento educativo di apprendimento, socializzazione ed integrazione.

Educare ad una competizione sana nel rispetto del compagno/avversario, valorizzare le capacità relazionali e nell’educare ai principi fondamentali della convivenza civile.

 

Canoa ( Idroscalo) MI Gli obiettivi formativi sono incentrati innanzitutto sulle attitudini mentali (concentrazione, perseveranza, spirito vincente di fronte ai problemi, flessibilità e disponibilità allo sforzo)

Gli aspetti fisici e atletici sono  in particolare la coordinazione, l’agilità,la mobilità e la scioltezza, la forza con il solo uso del proprio corpo.

 

Gardaland -Castelnuovo del Garda (VR )

( uscita di un giorno)

Gli obiettivi principali sono la socializzazione e lo spirito ludico.
Arrampicata( Rock Spot) MI Sviluppo degli obiettivi di apprendimento su due piani. L’obiettivo tecnico è l’acquisizione dei movimenti di assicurazione, mentre quello trasversale è che gli allievi si assumano delle responsabilità e imparino a fidarsi dei compagni. Il tutto in un ambiente sicuro.

L’arrampicata agisce positivamente sulla postura:  può produrre importanti effetti benefici non solo dal punto di vista delle competenze sociali ma anche dal profilo della salute. Oltre alla muscolatura delle braccia e delle gambe, questa disciplina attiva e rafforza infatti anche tutte le fasce muscolari, inclusa la muscolatura del tronco (muscolatura posturale), che oggi giorno spesso non è correttamente sviluppata e che perciò richiede un’attenzione particolare.

Zero Gravity ( Pero) MI Sviluppo delle attività individuali per il raggiungimento dell’equilibrio psico-fisico.
Pattinaggio – Agorà ( MI ) Ampliamento della conoscenza e dell’approfondimento

del pattinaggio sul ghiaccio; sviluppo delle capacità

motorie, di equilibrio e di coordinazione psico-fisica.

Arti circensi ( Fabbrica del vapore) MI La pratica delle arti circensi rappresenta un percorso di formazione, educazione e sviluppo integrale della persona basato sulla ricerca di quel benessere psico-fisico che permette di migliorare il senso d’autostima e la fiducia in se stessi imparando ad esprimersi col proprio corpo e apprezzandone l’armonia e la fluidità nei movimenti.
Biciclettata – parco Sempione ( MI ) L’obiettivo principale è la socializzazione in ambiente naturale
Orienteering ( Montestella) MI

 

Imparare a conoscere l’ambiente circostante (artificiale e/o naturale) e rispettarlo

Sviluppare la capacità di osservazione e di percezione degli spazi

Aumentare lo spirito di collaborazione e di condivisione proponendo strategie e tattiche